Scrivo questa bio per chi volesse farsi un'idea prima di chiamarmi (o scrivermi).
Quando incontro una persona che non mi conosce spesso parlo di ciò che mi piace e delle ultime esplorazioni che ho fatto.

Ad esempio nell'ultimo anno ho studiato (e ora pratico) una tecnica manuale, il metodo Cranio sacrale, che prevede l’uso delle mani per ascoltare e facilitare l'auto consapevolezza delle proprie risorse fisiologiche, per agevolare il nostro organismo a tornare a uno stato di benessere naturale.

Poi magari racconto che da un anno e mezzo insieme a un gruppo di amic*, organizzo degli eventi di introspezione, che permettono di esplorare diverse discipline, che seguono una direzione più o meno comune: dalla Teoria U, al Counseling, dall'educazione alimentare, ai laboratori sull'intimità, ai Playfight, etc. Talmente sono belle queste esperienze che si è creata una comunità a Milano, che si sta mano a mano espandendo (e se ti incuriosisce vieni a trovarci a uno dei prossimi eventi).

Danzo Contact improvisation da marzo 2017, ora seguo due corsi settimanali con la mia insegnante preferita, Elisa Ghion, e da lei oltre alla tecnica e all’attitudine all’ascolto, sto tentando di imparare le qualità che porta quando tiene una lezione (è bravissima, ve la consiglio, a gennaio 2019 partono i nuovi corsi di Contact per principianti). È una delle pratiche corporee che preferisco per sviluppare l’ascolto, la connessione e la coscienza del proprio corpo e del corpo dell’altr*. È meraviglioso che da quest'anno sia nata CorPoetica che "​​opera per la diffusione, lo studio e la pratica delle discipline legate al movimento e al corpo intesi come punto di partenza per la propria crescita personale. Essa sostiene e promuove lo sviluppo di un'intelligenza corporea che si integri ad un utilizzo più consapevole dei processi cognitivi".

Nella vita precedente programmavo, ora mi diletto ogni tanto a scrivere codice, a offrire hosting per siti web e a consigliare soluzioni che aiutano a migliorare la qualità della propria vita digitale.


Martina e chi in agenzia riceverà questo link, grazie intanto per aver letto fino a qui :)

Ho messo in piedi il sito in una notte, quindi riconoscerete il tema Casper, la versione standard di Ghost, l'aspetto tecnico interessante del progetto è che mi son divertito a creare un workflow di sviluppo totalmente in-browser, usando la Google Cloud Console.

Ho scelto di tornare al templating javascript perché uno dei miei amori / lavori è stato rendere i giornalisti del Corriere autonomi di popolare in modo collaborativo uno speciale dedicato alla strage del Mediterraneo (che aveva purtroppo molti dati), usando come cms un file google spreadsheet, estrapolando il json ed elaborando il templating in handlebars.

Vi avviso che son parecchio arrugginito perché negli ultimi due anni mi sono dedicato molto a lavori di introspezione più che di programmazione (mi vedrei addirittura bene in un reparto risorse umane).

Mettendomi alla prova ho constatato di aver ancora la solita attitudine a scoprire, imparare e smanettare, e se il progetto mi piace e c'è un problema da risolvere o qualcosa da migliorare, mi ci immergo :)

Tra gli ultimi progettini elaborati, avevo bisogno di trascrivere delle lezioni dei miei insegnanti preferiti, ed ho pensato di agevolarmi il compito usando le API di Google Speecht-to-text: ho preparato un bash script da eseguire nella propria Google Cloud Shell, al quale basta passare l'ID del proprio audio, recuperato dall'url di condivisione del file su Google Drive e in un'oretta lo script restituisce una pagina con la trascrizione di 3h di audio (divisa in paragrafi coerenti con le pause nell'audio).

Chissà se qualcosa ha suscitato il vostro interesse, a me rimane comunque l'interesse di conoscervi meglio, mi piacerebbe fare quattro chiacchiere lunedì e capire se possiamo lavorare insieme oppure collaborare in un altro modo.

In ogni caso vi ringrazio per questa occasione che già fino a qui mi è stata molto utile.

Per comodità ripropongo qui
CV: http://cv.heyyou.it/ita
e telefono: 333 9278493

Buon vento ⛵